Radon: entra nel vivo l’accordo con la Stazione Speleologica Calabria


Entra nella fase operativa, dopo l’opportuno training in aula e sul campo, l’accordo tra l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria (Arpacal) ed il Servizio Regionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Calabria (SASC) che prevede il posizionamento degli esposimetri per la misurazione della presenza di gas radon nelle grotte calabresi.

All’Interno del team che partecipa ai lavori vi sono anche alcuni membri del Gruppo Speleologico Cudinipuli : Pierpaolo Pasqua, Domenico Galati, Sara Crivella, Gianluca Robertelli e Luigi Manna.

Per saperne di più clicca sul link qui sotto:

http://www.arpacal.it/index.php/arpacal/attivita/comunicazione/comunicati/1245-radon-entra-nel-vivo-l-accordo-con-la-stazione-speleologica-calabria

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...